Annunci

Orario funzioni religiose presso il Santuario di San Francesco di Paola in Tropea (VV)

Orario Estivo:
Venerdi ore 17.00 - Santa Messa - Domenica ore 8.30 - Santa Messa
Orario Invernale: Venerdi ore 16.00 - Santa Messa - Domenica ore 8.30 - Santa Messa
 
Home arrow San Francesco arrow Araldo di CaritÓ
San Francesco - Araldo di CaritÓ
L’inno alla carità elevato da S. Paolo (1 Cor. 13,1-13) si può dire che costituisce il codice di com-portamento di San Francesco di Paola, chiamato a ragione il Santo della carità.

Fu serafino di carità verso Dio e verso il prossimo. Nel suo cuore la carità ardeva in modo mirabile così da fargli sostenere il fuoco nelle mani, entrare incolume nella fornace ardente, accendere misteriosamente le candele spente. Egli inculcava a tutti l’amore verso Dio e rivolgeva verso tutti l’ardore della sua carità. la gloria divina e il bene delle anime erano i palpiti incessanti del suo cuore. La sua carità si estendeva a tutto l’uomo, all’anima e al corpo, abbracciava ogni classe di uomini, ricchi e poveri, nobili e plebei, amici e nemici, ma più intensamente si manifestava verso i derelitti, i miserabili, i sofferenti, i disperati che amava come altrettanti fratelli. Illuminato dalla fede, infiammato dalla carità non vedeva nella creatura ragionevole che l’immagine di Dio.

Il corpo di San Francesco incorrotto dopo 55 anni dalla morte, fu tirato fuori dalla sua tomba dalla Chiesa di Tours e bruciato in odio alla fede dagli eretici Ungotti, il 13 aprile 1562. Se in vita aveva desiderato morire martire della fede, fu dopo la morte così martirizzato, concludendo l’olocausto della sua vita offerta interamente a Dio.
Quadro esposto nel Santuario di San Francesco di Paola in Tropea (VV).

  Partners:
Advertisement

[+]
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size